BONUS PUBBLICITÀ 2021: ENTRO IL 31 MARZO L’INVIO DELLE ISTANZE

L’art. 57-bis del DL 50/2017 ha introdotto un credito d’imposta per gli investimentipubblicitari su stampa, radio e tv destinato alle imprese (di qualunque naturagiuridica, dimensione o regime contabile adottato), ai lavoratori autonomi e agli entinon commerciali.Si applica alle spese per l’acquisto di spazi pubblicitari e inserzioni commerciali:• su quotidiani e periodici (anche on line) iscritti…

Continue reading →

IL MEF ANNUNCIA LA PROROGA PER LA CONSERVAZIONE DELLE FATTURE ELETTRONICHE 2019 E PER LA TRASMISSIONE TELEMATICA E CONSEGNA DELLA CERTIFICAZIONE UNICA

Con un comunicato stampa del 13 marzo 2021 il Ministero dell’Economia e delleFinanze ha preannunciato la proroga per la conservazione delle fatture elettroniche2019 e per la trasmissione telematica e consegna della Certificazione Unica.In particolare il MEF ha comunicato che nel decreto ‘Sostegni’ attualmente in corso diapprovazione verrà prevista la proroga dei termini per la conservazione…

Continue reading →

CREDITO D’IMPOSTA PER INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI E ANNOTAZIONE IN FATTURA OBBLIGATORIA

Per gran parte degli investimenti in beni strumentali nuovi effettuati nel 2020 e nel2021 è previsto un credito d’imposta.Per tutti i beni agevolabili, a prescindere dalla misura del credito d’imposta concesso,nella fattura relativa all’acquisto deve essere presente un richiamo alla norma:8 • dal 1° gennaio al 15 novembre 2020: “bene agevolabile ai sensi dell’articolo 1commi…

Continue reading →

ESTEROMETRO TRIMESTRALE: LA PRIMA SCADENZA IL 30 APRILE

Si ricorda che per l’anno 2021 rimane in vigore l’obbligo della comunicazione delleoperazioni transfrontaliere contenente i dati delle operazioni attive e passiveintercorse tra soggetti passivi IVA stabiliti in Italia e soggetti esteri (UE o Extra UE), ilcosiddetto “esterometro”.I dati del I trimestre 2021 dovranno essere trasmessi telematicamente entro il30 aprile 2021.La Legge di Bilancio 2021…

Continue reading →

Tra le detrazioni per interventi edilizi la Legge di Bilancio 2021, al comma 58, ha previsto la proroga a tutto il 2021 del “Bonus mobili”, la detrazione Irpef del 50% per gli acquisti di mobili e di grandi elettrodomestici nuovi, destinati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione, innalzando il tetto di spesa su cui calcolare la detrazione da 10mila a 16mila euro. L’agevolazione, in particolare, spetta: • per gli acquisti effettuati nel 2021, ma potrà essere richiesta solo da chi realizza un intervento di ristrutturazione edilizia iniziato a partire dal 1° gennaio 2020. • per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2021 per l’acquisto di mobili nuovi, grandi elettrodomestici nuovi di classe energetica non inferiore alla A+, (A o superiore per i forni e lavasciuga), per le apparecchiature per le quali sia prevista l’etichetta energetica.

Tra le detrazioni per interventi edilizi la Legge di Bilancio 2021, al comma 58, haprevisto la proroga a tutto il 2021 del “Bonus mobili”, la detrazione Irpef del 50%per gli acquisti di mobili e di grandi elettrodomestici nuovi, destinati all’arredo diimmobili oggetto di ristrutturazione, innalzando il tetto di spesa su cui calcolare ladetrazione da 10mila…

Continue reading →

I REQUISITI PER L’INGRESSO E LA PERMANENZA NEL REGIME FORFETTARIO

Per l’esercizio 2021 non sono state introdotte modifiche in merito ai requisiti che unsoggetto deve avere per poter accedere al regime agevolato di cui alla legge190/2014, il cosiddetto regime forfettario.Si ricorda quindi che possono accedere al regime forfettario per il 2021 le personefisiche esercenti attività d’impresa, arti o professioni che nell’anno precedente(2020):• abbiano conseguito ricavi…

Continue reading →

FATTURAZIONE IMMEDIATA E DIFFERITA: LE REGOLE

Le cessioni di beni o le prestazioni di servizi possono essere documentate attraversol’emissione della fattura immediata o della fattura differita riepilogativa di piùoperazioni.La fattura immediata è emessa, per ciascuna operazione imponibile,generalmente dal soggetto che effettua la cessione del bene o la prestazione delservizio. La fattura si ha per emessa all’atto della sua consegna, spedizione,trasmissione o…

Continue reading →

PROFESSIONI SANITARIE: FATTURA ELETTRONICA E SISTEMA TS

La Legge di Bilancio 2021 (L. 30 dicembre 2020, n. 178) ha disposto, anche per l’anno 2021, che la fatturazione delle prestazioni sanitarie debba avvenire esclusivamente in modalità analogica. Non si tratta di una facoltà, vi è bensì il divieto di emissione di e-fattura. L’esigenza è quella di tutelare la privacy dei pazienti e pertanto…

Continue reading →